Autore: Arturo Caciotti

IN SALA: “DUNKIRK”, DI CRISTOPHER NOLAN

Esistono film di guerra ed esistono film sulla guerra. Esistono cioè film che scendono alle radici del conflitto umano, e che si interrogano su cosa abbia portato gli uomini a fronteggiarsi e ad uccidersi: Orizzonti di gloria, Va’ e vedi, Apocalypse Now, Full Metal Jacket, La sottile linea rossa, No Man’s Land… E poi ci…


IN SALA: “MONOLITH” DI IVAN SILVESTRINI

Qualcosa si muove. Lo ripetiamo da un po’, qualcosa in Italia si sta muovendo. Il cinema, e in particolare quello di genere, sta faticosamente riemergendo dalle macerie della gloria che fu sino ai primi ’80. Qualche titolo? Smetto quando voglio, Song’e Napule, Anime nere, Non essere cattivo, Liberami, Veloce come il vento, Lo chiamavano Jeeg…


IN SALA: “CIVILTA’ PERDUTA”, DI JAMES GRAY

L’essere umano è uno strano animale: non si accontenta passivamente di vivere secondo istinto, riprodursi e sopravvivere, l’essere umano coltiva una peculiare propensione per portare il sé al di là della sua oggettiva essenza, della propria materiale concezione. L’uomo è esploratore, perché ha sete di conoscenza e prova un brivido passionale e persino pericoloso nella…


L’INDAGATORE DELL’INCUBO TORNA A CASA: DYLAN DOG È DI NUOVO DELLA BONELLI

È fresco di poche ore il comunicato con cui la Sergio Bonelli Editore S.p.A. ha annunciato ufficialmente, tramite il proprio sito, la riacquisizione dei diritti di sfruttamento di Dylan Dog. L’Indagatore dell’incubo, iconico personaggio ideato da Tiziano Sclavi trent’anni fa, tornerà a disposizione della Bonelli, che “d’ora in avanti deterrà e gestirà anche i diritti…


IN SALA: “LADY MACBETH” DI WILLIAM OLDROYD

Se c’è qualcosa che può sconvolgerci la vita e la visione della stessa, con una forza dirompente ed incontrollabile, è l’azione di una donna che vuole una cosa a tutti i costi. Siamo anche in un periodo storico-sociale in cui la vendetta e la violenza da parte femminile è stato ampiamente sdoganata, ma è anche…


IN SALA: “I FIGLI DELLA NOTTE” DI ANDREA DE SICA

Nell’aria fredda dell’alta montagna, tra i picchi innevati, sorge un prestigioso collegio concepito per ospitare i rampolli di famiglie importanti che hanno bisogno di un raddrizzata. Vicino al collegio c’è un bosco, e nel profondo del bosco c’è una casetta di legno decorata con lucine rosse a forma di cuore, dove puoi bere e godere…


NICOLAS WINDING REFN: OLTRE AI RALENTI E AI BRILLANTINI

Avete notato che, negli ultimi anni, le scene al ralenti, con musica elettronica e neon colorati, si sono moltiplicate nel mondo del cinema? Sono in tanti ad aver sottovalutato l’importanza iconografica che ha avuto e avrà Drive nella Storia del cinema recente, ma di Nicolas Winding Refn si ricordano quasi sempre le peculiarità estetiche, come…


ESSERE, NON ESSERE, O SCEGLIERE VESTITI: “PERSONAL SHOPPER” di Olivier Assayas

Maureen (Kristen Stewart) è la giovane assistente di una non precisata celebrità di nome Kyra (attrice? modella? Assayas non lo chiarisce), e si occupa in particolare di cercare ed acquistare per lei capi d’abbigliamento lussuosi e appariscenti, poiché Kyra “non ha il tempo di farlo”. Maureen ha appena perso il fratello gemello, Lewis, morto assai…


TOP10: PRIMI PIANI (di Arturo Caciotti)

Dalle spalle a poco sopra la testa: questo, più o meno, si intende come primo piano, una delle inquadrature storicamente più importanti e significative per segnare il distacco tra cinema e teatro filmato. Che ci sia una battuta importante, che sia solo un piano d’ascolto o una semplice, silente espressione del viso, il primo piano…


#News: quando Miles incontra Nicolas

Da una parte uno dei registi più influenti, cool e importanti del momento (e probabilmente della Storia degli anni che stiamo ora vivendo) che riprende le ispirazioni della sua meravigliosa trilogia di inizio carriera, quella dei Pusher, per raccontare storie di droga, violenza e sangue all’interno però di una serie (e pure con i samurai…