La Vertical Entertainment ha appena rilasciato il trailer ufficiale di Rupture, film in uscita nelle sale statunitensi il 28 aprile alla cui regia troviamo Steven Shainberg, già noto per lavori come Hit Me (1996), Secretary (2002) e Fur – Un ritratto immaginario di Diane Arbus (2006). Nel cast sono presenti, tra gli altri, Noomi Rapace (che ha dato per prima un volto alla Lisbeth Salander dei romanzi di Stieg Larsson) nel ruolo di protagonista, Peter Stormare (Gaear Grimsrud in Fargo) e Kerry Bishé, la Lucy Bennett di Scrubs.

Rupture racconta la storia di Renee Morgan, una madre single intenta a crescere suo figlio dodicenne Evan. Un giorno, uscita di casa per una piccola commissione, Renee viene improvvisamente rapita. Si risveglierà circa 24 ore dopo, legata ad un tavolo operatorio, dove sarà costretta a sottostare ad una serie di terrificanti esperimenti e torture psicologiche.

Il film è basato su di un racconto dello stesso regista Steven Shainberg e la sceneggiatura è firmata da Brian Nelson, noto per pellicole come Hard Candy e 30 giorni di buio. Rupture è stato presentato al Fantasia Film Festival a gennaio di quest’anno ed è stato proiettato anche al Sitges e a L’Etrange Festival Paris. La data di uscita nelle sale statunitensi è prevista per il 28 aprile, mentre in Italia non è ancora stata annunciata una data di distribuzione.