Tag: film

”EL ABRAZO DE LA SERPIENTE” DI CIRO GUERRA: L’ultimo grande polmone morente della terra.

El abrazo de la serpiente, di Ciro Guerra (Colombia, 2015 – Durata: 125min)   Karamakate è uno sciamano, unico rimasto del suo popolo sterminato dai bianchi. Manduca, una guida indigena, gli chiederà di aiutare un ricercatore gravemente ammalato; lo sciamano, dopo qualche rifiuto, deciderà di accompagnare i due nella ricerca di una pianta medicinale molto rara,…


#NEWS: ANCHE ROBERT PATTINSON IN “THE LIGHTHOUSE”!

E anche Robert Pattinson, dopo la sua presa di posizione che lo ha visto schierarsi con la campagna #MeToo e la partecipazione al comic western “Damsel”, è entrato ufficialmente a far parte del nuovo film di Robert Eggers – “The Lighthouse” – al fianco del già confermato Willem Dafoe (nei panni del guardiano del faro…


A Casa Tutti Bene – Chi non ha niente da dire ma lo vuol dire lo stesso

Una coppia di pensionati dell’alta società italiana decide, per l’occasione delle nozze d’oro, di riunire le propria larga famiglia per un pranzo sull’isola in cui abitano. A causa del maltempo, però, nessuno può tornare a casa e la convivenza forzata porterà al confronto tra i vari parenti, i quali porteranno a galla vecchie questioni irrisolte…


#BDSM & MUSICA: L’EVOLUZIONE DEL VIDEOCLIP NEGLI ANNI 2000

BDSM e musica, un binomio che esiste da decenni, ma che ha la sua svolta decisiva all’inizio degli anni ’70, con la nascita dell’heavy metal. Personaggi come Rob Halford ed Alice Cooper, band come Kiss e W.A.S.P. saccheggiano a piene mani dall’immaginario BDSM proseguendo un discorso lasciato in sospeso dall’Iggy Pop di “I Wanna Be…


PEPI, LUCI, BOM E LE ALTRE RAGAZZE DEL MUCCHIO. ALMODOVAR E LA FINE DEL FRANCHISMO.

Pepi è una ragazza che ha in mente di vendere al miglior offerente la propria verginità “pe mette su du spicci”; Luci è una casalinga all’apparenza timida e timorata, ma che ha sposato un poliziotto violento e fascista esclusivamente per sfogare i propri istinti da masochista, senza trovare tuttavia soddisfazione; Bom è una lesbica sadica…


PASQUALINO SETTEBELLEZZE E IL BENE SOMMO DELLA VITA

Era il 1976, e un giovanissimo Nanni Moretti, all’esordio in “Io sono un autarchico” vomitava bile ascoltando da un amico la notizia che a Lina Wertmuller fosse stata affidata nientepopodimeno che la cattedra di cinema alla prestigiosa università di Berkeley. “Ma chi, quella di Mimì metallurgico, di Travolti da un insolito destino… nell’azzurro mare di…


Wetlands (2013): pudore non ammesso

NO SPOILER Qualche giorno fa sono incappato per caso in uno dei più film più controversi, strani, spudorati che abbia mai visto. Il film di cui sto parlando si intitola Wetlands (lett: zone umide), e se non ne avete mai sentito parlare c’è un motivo. Wetlands è un film del 2013 diretto David Wnendt, regista tedesco…


Ella & John – la riscoperta del viaggio

John, professore universitario da tempo in pensione, ha sempre votato a sinistra, eppure ce lo ritroviamo nel bel mezzo di un corteo pro-Trump a condividere, urlando a squarciagola, pensieri politici che non gli sono mai appartenuti, democratico nell’anima, amante della letteratura, innamorato in maniera particolare di Ernest Hemingway. John sta leggendo proprio Hemingway, è appena…


A Scanner Darkly: un oscuro scrutare

“Improvvisamente mi resi conto che non odiavo l’anta della credenza, ma era la mia vita, la mia famiglia, il mio giardino, la mia falciatrice, quello che odiavo…”. Il centro nevralgico del film non è la follia, non è la droga, non è la disperazione, e nemmeno il controllo. Non parla del mondo dei tossicodipendenti, nè…


City of God – La vita nella Città di Dio

Il regista brasiliano Fernando Meirelles ci accompagna nel viaggio all’interno della Cidade De Deus, una delle moltissime favelas che sorgono e si sviluppano all’interno della periferia della scintillante e sfarzosa capitale Rio De Janeiro, raccontandoci con un taglio fortemente documentaristico la difficile vita a cui sono condannati gli abitanti di questi luoghi, lo fa attraverso…