Tag: hollywood

Bojack Horseman – Season 3 – Analisi e riassunto (di un capolavoro)

Quando definiamo capolavoro un’intera stagione di una serie TV o di una serie animata – e cerchiamo di farlo per mezzo di un’analisi obiettiva, senza lasciarsi trascinare dall’entusiasmo – lo facciamo sia perchè constatiamo che ogni sua componente – scrittura, regia, recitazione, montaggio etc. – è di livello elevatissimo, sia perchè ciascun episodio da cui…


Bojack Horseman, Season 2 – Riassunto e analisi

Bojack Horseman è un “uomo” nuovo. Al suo risveglio è carico, entusiasta e propositivo. Finalmente il suo lavoro può dargli una concreta forma di soddisfazione, dato che sono ufficialmente cominciate le riprese di Secretiariat, il biopic sul cavallo da corsa morto suicida ed eroe d’infanzia di Bojack. Il ruolo di una vita. Un sogno che…


La pazza storia del mondo – Parte 1: ”IN MEL WE TRUST!”

Vi siete mai chiesti che succederebbe se Mel Brooks decidesse di parodizzare, non un film, ma l’intera  storia della civiltà umana? Diciamo partendo dall’età della pietra passando per Mosè, il governo di Nerone, l’ultima cena e finendo con la decapitazione di re Luigi XVI? Per nostra fortuna Mel ci ha pensato ed è così che…


BOJACK HORSEMAN – SEASON 1, riassunto e analisi

In un universo in cui umani e animali antropomorfi vivono fianco a fianco, Bojack Horseman è un uomo-cavallo sulla cinquantina che, nella sua gabbia dorata hollywoodiana, trascina la propria esistenza fra alcool, droga e sesso facile nel tentativo disperato – e vano – di lenire le pene del prorpio animo tormentato dalla depressione. Bojack è…


IN SALA: “LA LA LAND” DI DAMIEN CHAZELLE

Circa due anni fa venimmo tutti folgorati da un film apparentemente uscito fuori dal nulla, un film che parlava di jazz, sudore, sacrificio e dedizione in un modo così violento e appassionato che ci conquistò tutti quanti. Damien Chazelle aveva portato, prima a Cannes e al Sundance, poi nelle sale e persino al Dolby Theatre…


“EAT”, O DEL FARSI LACERANTE VIOLENZA

Una giovane e bella donna – viso fine dai grandi occhi azzurri già truccati, curatissimi capelli biondi – si risveglia, giusto poco prima che la sveglia inizi a suonare. Sono le 7:00 del mattino, e il peso della nuova, imminente giornata la opprime visibilmente. Si prepara: doccia, phon, trucco, denti, vestito, scarpe, colazione… sistema anche…


Hollywood Babilonia – La censura ai tempi del codice Hays

Le pesanti accuse a Roscoe Fatty Arbuckle, il suicidio parigino di Olive Thomas (povera stronzetta sprovveduta), l’omicidio irrisolto di William Desmond Taylor, avevano gettato Hollywoodland nella merda. I giornalisti scandalistici si leccavano i baffi mentre la città dei sogni si trasformava in città del peccato. Per rifare la faccia al cinema venne ingaggiato un traffichino…


Hollywood Babilonia – Giochi erotici con una bottiglia

In questa puntata di Hollywood Babilonia: Il primo grande scandalo della storia del cinema è legato a Roscoe Conkling Arbuckle, detto “Fatty”. Con i suoi 130 chilogrammi di simpatia e ciccia, fu un caratterista e comico della Paramount, molto famoso negli anni 10 e grandissimo amico di Buster Keaton. Questa storia, incredibilmente triste quanto assurda,…


Un viaggio a Babilonia – L’alba del peccato

Hollywood Babilonia è un testo che ha a che fare con la dannazione, con una maledizione di cui Kenneth Anger, il suo autore – che ancora oggi, alla veneranda età 89 anni, sfoggia un tatuaggio sul petto con la scritta davvero poco equivoca “Lucifer” – non fa mistero alcuno né intende velare, tra le pagine…