Tag: serie tv

MINDHUNTER – La serie “di” Fincher è davvero un capolavoro?

“Hemingway una volta ha scritto: «Il mondo è un bel posto e vale la pena di lottare per esso.» Condivido la seconda parte” Con questa frase, pronunicata fuori campo dal detective William Somersert, si chiudeva Seven, un thriller innovativo e moderno con il quale il giovane Fincher, negli anni ’90, è riuscito a rivitalizzare un…


#NEWS: Ash vs Evil Dead 3, habemus datam!

Nei fan del brand targato Sam Raimi la paura di non poter godere nuovamente delle prodezze di Ash Williams contro il maligno stava per diventare concreta. Mentre le precedenti due stagioni uscirono entrambe durante gli ultimi giorni di ottobre a distanza di un anno l’una dall’altra, in questo ottobre 2017 non aveva ancora avuto una…


Jim Carrey torna sul piccolo schermo con la comedy “Kidding”

Dopo un periodo di assenza e silenzio interrotto solo in occasione dell’ultima mostra del cinema di Venezia, l’attore americano 55enne torna alla ribalta sul piccolo schermo, e lo fa da protagonista con la serie comedy di Showtime “Kidding”, della quale è prevista una prima stagione da dieci episodi (ciascuno di mezz’ora) interamente diretta da Michel…


#NEWS: DEVILMAN CRYBABY BY NETFLIX, GRANDI NOVITÀ! (NUOVI POSTER E TRAILER!)

Novità molto promettenti circa Devilman Crybaby, l’inedita serie prodotta da Netflix e basata sul celebre manga di Go Nagai (ne avevamo già parlato qui e qui). Si tratta di un nuovo, lungo  e splendito trailer e di un poster inedito, che unitamente alla nuova sinossi che circola nel web sembrano lasciare pochi dubbi: Devilman Crybaby è un adattamento…


“LEGION” SEASON 1: IL LIVELLO OMEGA DELLA MUTAZIONE SERIALE

Il rapporto tra i cinefili e i supereroi al cinema è indubbiamente conflittuale. Salvo essere vecchi ed entusiasti lettori di Marvel, DC & affini (che, pur discontinuo, è un po’ il mio caso), questo proliferare di interminabili conflitti fisici ed esistenziali tra stramboni potenziati sul grande schermo, lascia perplessi: operazioni commerciali fini a sé? Nulla…


#NEWS: IN ARRIVO LA SERIE TV DI “SIN CITY”!

L’universo delle serie TV sembra proprio espandersi senza sosta. Stavolta tocca nientemeno che alla riduzione di Sin City, la celeberrima graphic novel di Frank Miller… Secondo Deadline, TWC/Dimension sta sviluppando un reboot di Sin City, coprodotto dallo stesso Miller. Accanto al fumettista, lo scrittore Glen Mazzara (The Shield, The Walking Dead, The Omen), il regista Len Wiseman (Lucifer,…


#NEWS: TOKYO VAMPIRE HOTEL, LA SERIE TV DI SION SONO

Anche Sion Sono si dà alle serie tv. Avete capito bene: l’ultimo grande autore del Sol Levante in ordine temporale sta creando un prodotto originale per Amazon Prime Japan. Tokyo Vampire Hotel, questo il titolo ufficiale, consisterà di 9 episodi e sarà disponibile in streaming sulla piattaforma giapponese dal 16 Giugno. L’intenzione del regista di…


#NEWS: Irvine Welsh ha scritto una serie tv, ma non su Trainspotting…

Lo scrittore scozzese Irvine Welsh, salito all’onore delle cronache grazie al romanzo Trainspotting (1993) da cui Danny Boyle trasse il film cult, avrebbe svelato durante il tour promozionale di Trainspotting 2 (2017) la scrittura di una serie televisiva; inizialmente tutti i fan più accaniti erano certi si trattasse di una serie tratta dal suo famosissimo romanzo ma per…


#NEWS: YORGOS LANTHIMOS E COLIN FARRELL IN NUOVA SERIE AMAZON RIGUARDO ALLO SCANDALO IRAN-GATE

Rieccoli insieme, stavolta sul piccolo schermo. Il visionario ed innovativo regista greco Yorgos Lanthimos, dopo aver diretto magistralmente Colin Farrell nel ruolo di protagonista del suo recente e magnifico The Lobster (2015), tornerà a collaborare con l’attore irlandese nell’ambito di una serie targata Amazon riguardo al cosiddetto Iran-Gate (o Iran-Contras Affair), noto scandalo politico avvenuto tra il 1985 e…


UNA SERIE TV DI SFORTUNATI EVENTI

E’ molto utile, sia da giovani che in tarda età, conoscere la differenza tra sintesi e sproloquio. Con “Sintesi” si intende un riassunto intuitivo di qualcosa, che sia di un libro, di un film o di un argomento scolastico. Con “sproloquio” invece si intende un lungo discorso inconcludente che cerca di trattare di quel qualcosa…