Tag: Thriller

IT COMES AT NIGHT – l’ancestrale repulsione per l’ignoto

La paura per l’ignoto, la diffidenza verso ciò che è diverso ed estraneo, l’istinto di autoconservazione che va oltre qualunque convenzione morale: questi tre elementi così radicati nell’animo umano, se ben mescolati, garantiscono la buona riuscita di un film horror, come i maestri del genere – Carpenter e Romero su tutti – hanno ampiamente dimostrato…


“RED STATE”: L’ABISSO DEL DOGMA SOTTO IL VUOTO DELLA MORALE

“Non c’è altro amore che l’amore di Dio. Non c’è altro amore che l’amore. Non c’è altro amore. Non c’è altro.” (Carmelo Bene, Salomé)   RED STATE (USA 2011, di Kevin Smith) CAST: Michael Parks (Abin Cooper), Michael Angarano (Travis), Kerry Bishé (Cheyenne), Nicholas Braun (Billy-Ray), Kyle Gallner (Jared), John Goodman (Joseph Keenan), Melissa Leo…


D’ARDENNEN (LE ARDENNE) di Robin Pront

Nel corso di una rapita fallita, Dave riesce a scappare e ad evitare così la prigione. Non è stato così fortunato il fratello Kenneth, che viene arrestato e condannato a sette anni con una sentenza resa più aspra alla luce dei precedenti penali e dell’aggressività di Kenneth. Scontata la pena, il giovane è ansioso di…


IN SALA: “GET OUT” di Jordan Peele

Il ventiseienne Chris Washington è un fotografo di colore che va a passare il weekend con la sua fidanzata Rose Armitage, la quale lo porta a incontrare i suoi per la prima volta. La ricca – e bianca – famiglia di Rose è composta da suo padre Dean, un neurochirurgo, sua madre Missy, ipnoterapista e…


IN SALA: “ALIEN: COVENANT” DI RIDLEY SCOTT

Io credo di averla capita tutta, ‘sta faccenda: Ridley Scott ha le palle, ma è un vecchio. Ha un immaginario incredibile, ma è vecchio. Sa come gestire budget altissimi facendoli rendere al meglio, ma come un vecchio. Come a tutti i vecchi, non gliene frega nulla di nulla. Non gli interessano le critiche che si…


IN SALA: “LA VENDETTA DI UN UOMO TRANQUILLO” di RAÚL ARÉVALO

Una rapina in una gioielleria di Madrid non va per il verso giusto. I quattro membri della banda, per sfuggire dalla polizia, sono costretti a separarsi e Curro, l’autista, dopo un rocambolesco inseguimento viene catturato. Titoli di testa, otto anni dopo. José, un uomo benestante e silenzioso inizia a frequentare il bar dei fratelli Juanjo…


IN SALA: “AUTOPSY” DI ANDRE’ ØVREDAL

Austin e Tommy Tilden, rispettivamente figlio e padre, sono entrambi medici legali che gestiscono un obitorio-crematorio e tentano di superare il fresco lutto dovuto alla dipartita della Signora Tilden. All’interno del laboratorio, situato nel seminterrato della loro abitazione, collaborano con la polizia della Virginia nell’analisi delle varie vittime di omicidio ritrovate nello stato. Una sera,…


“Split” di M. N. Shyamalan

Il ritorno sul grande schermo del regista di origine indiana M. N. Shyamalan è un ritorno al genere che lo ha reso famoso al grande pubblico: il thriller dai toni sovrannaturali. Dopo la parentesi horror senza dubbio felice di The Visit egli mette in scena un plot narrativo davvero potente per il grande schermo: la…


Un candido tessuto d’odio erotico – Velluto blu

Iniziamo col dire che un’analisi oggettiva e/o critica del cinema di David Lynch, oltre ad apparire ridicola, rischia di sminuire la potenza artistica intrinseca di ogni sua opera. Ogni suo lungometraggio (e non) può essere idealmente rappresentato come una massa eterogenea di idee ed intuizioni forse più apprezzabili per le sensazioni provate durante la visione che…


“El Cadàver de Anna Fritz”: Il grande genere made in Spain

Può sembrare un tantino azzardato affermarlo con limpida pacatezza, ma ultimamente la necrofilia è un argomento di gran moda al cinema. Quest’anno abbiamo già visto, in sala, Jena Malone darsi da fare sopra il corpo esanime di una bella donna nel visionario The Neon Demon (diretto da Nicolas W. Refn), mentre al Sundance pubblico e…